Metodo Universitario: tutto quello che devi sapere

Se stai leggendo questo articolo probabilmente sei uno Studente Universitario e sei anche interessato a crescere e migliorarti e a imparare un vero metodo di studio universitario.

Si perché la maggior parte degli studenti quando sente parlare di Metodo Universitario ha dei pregiudizi come:

– Il Metodo di studio si impara a scuola
– Il Metodo di studio è una questione soggettiva

Ora se mi concedi 5 minuti del tuo tempo ti spiego un paio di concetti fondamentali che se me li avessero detto al mio primo anno di Università avrei risparmiato un sacco di tempo e un sacco di soldi.

OGNI STUDENTE UNIVERSITARIO È ISCRITTO AD UNA GARA DI NUOTO,
ANCHE SE NON LO SA

Metodo di Studio Universitario

Ogni studente universitario si è sentito raccontare una serie di luoghi comuni sul Metodo di studio Universitario e sull’Universitàm che adesso vedremo insieme.

Questi “luoghi comuni” che sto per raccontarti, che sarebbe meglio chiamare “prese per il culo”, mi hanno fatto preparare tutti gli esami con l’ANSIA e mi stavano facendo perdere tutti i rapporti che avevo, a partire dalla mia ragazza,ad arrivare fino ai miei amici più stretti e anche quelli dell’università.

Con la mia famiglia, con i miei amici, e con tutte le ragazze che frequentavo (che ovviamente non erano molte :D), continuavano ad accadere una serie di eventi nel periodo universitario per cui ci allontanavamo sempre più.

Ma perché succede questo all’Università?

Il problema di fondo era questo:

Tu ti iscrivi al liceo convinto che ti insegneranno un Metodo universitario, e quindi ti convinci che arriverai all’Università come un esperto di Apprendimento e di Comunicazione.
Devi cioè sapere:

  • Organizzare correttamente il materiale di studio prima di preparare l’esame; 
  • Schematizzare in modo efficace per preparare delle risposte da 30;
  • Memorizzare come un esperto di memoria e non dimenticare quello che hai studiato; 
  • Esporre al professore in modo da fargli percepire la tua reale preparazione e che quello che hai studiato ;

Queste sono le basi del Metodo Universitario, indipendentemente da quello che studi o da quale facoltà fai.

Se apri un libro di qualsiasi esperto di apprendimento troverai queste 4 fasi all’interno di un processo di studio scientifico basato su leggi scientifiche, e non su opinioni o consigli della nonna.

Magari si possono chiamare in vari modi, ma il succo rimane sempre quello.

Ora la domanda che ti faccio é:

Quante ore di lezione abbiamo fatto a scuola su queste 4 fasi dello studio?

Ovviamente nemmeno una, e da lì nasce il problema.

E da lì la comoda soluzione che trovano tutti e che sinceramente trovavo anch’io:
“Il Metodo di studio è una cosa soggettiva”, oppure “se non me l’hanno insegnato, deve essere per forza una cosa soggettiva”, e quindi IO mi trovo a studiare così e TU ti trovi a studiare così. 

E gli studenti che la pensano così fanno un banalissimo errore:

Confondono L’APPLICAZIONE DELLA TECNICA con LA TECNICA STESSA.

Se io voglio nuotare a stile libero devono imparare UNA TECNICA SOLA, UN METODO SOLO, e consiste nel muovere braccia e gambe in un certo modo e con dei certi tempi.

Poi posso ANDARE a nuotare dove voglio io, al mare, in piscina o al lago, ma lo stile libero quello resta!

Gli studenti universitari però hanno il problema di non nuotare in acque serene e coccolose, ma ogni giorno sono iscritti ad una GARA DI NUOTO CHIAMATA:

<< Laureati in fretta e con un voto più alto possibile prima che vai fuori corso e diventi vecchio per il mercato del lavoro >>

Ora non stiamo qui a dire se questa cosa sia giusta o sia sbagliata, ma il minimo sarebbe arrivare a questa gara conoscendo il metodo da adottare, conoscendo lo stile libero almeno.

Questo è il vero motivo per cui TUTTI gli studenti universitari hanno più o meno ansia prima degli esami.

ALL’UNIVERSITÀ SIAMO ISCRITTI AD UNA GARA DI NUOTO MA NESSUNO CI HA MAI INSEGNATO A NUOTARE.

È per questo che gli studenti universitari che hanno la media più alta sono anche quelli che devono chiudersi in casa a studiare 16 ore al giorno, perché non hanno un vero Metodo di Studio Universitario.

Quindi almeno se sei in ANSIA non dartene la colpa, perché SMETTERE DI AVERE ANSIA è impossibile senza avere una strategia, un Metodo Universitario.

Poi puoi anche pensare che l’ANSIA sia una cosa normale, che l’esame è una questione di fortuna, o che sono tutti raccomandati.

E magari hai anche ragione, ma il concetto è che per non avere ansia devi avere una tecnica, una strategia, un METODO.

Ti presento l’unico Metodo Universitario in Italia

Metodo Universitario è il primo e unico Metodo di studio Universitario pensato per studenti universitari che io e Giuseppe abbiamo ideato a partire dai più grandi esperti al mondo ti apprendimento.

Prima di risponderti però lascia che ti dica chi siamo e da chi abbiamo studiato.


Metodo di studio Universitario - Andrea AcconciaIo mi chiamo Andrea Acconcia, sono il l’autore di Metodo Universitario e ho studiato scienze dell’Educazione all’Università di Bologna.

Sono un Mental Coach e aiuto gli studenti universitari a studiare meglio e in meno tempo, a ritrovare il piacere di studiare con passione e liberarsi finalmente dall’ansia e dalla paura per l’esame.

Oltre ai miei studi universitari, ho studiato da esperti di apprendimento come come Joseph Novak e Tony Buzan per la lettura e la schematizzazione

e per quanto riguarda la crescita personale da Antony Robbins.

Ho scritto un libro insieme al Professor Francesco Muzzarelli, insegnante di psicologia presso l’Università di Bologna, che si chiama “I 5 errori che gli Studenti commettono all’esame”.

Ho scritto insieme al mio socio Giuseppe Moriello il libro “La Bibbia dello Studente di Successo” e sono il fondatore del blog andreaacconcia.it e tuseiperfetto.it 

 

Metodo di studio Universitario - Giuseppe Moriello

L’altro co-autore di Metodo Universitario è Giuseppe Moriello, Memory Coach, terzo classificato ai campionati italiani di Memoria nel 2015, si è laureato in Giurisprudenza nel 2016 in corso dando 14 esami in un anno.

Giuseppe è un Memory Coach e aiuta gli studenti universitari a migliorare la loro memoria in modo che possano preparare gli esami nella Metà del Tempo.

Giuseppe ha studiato e da campioni di Memoria come Ron White e Joshua Foer per le tecniche di memoria.

Ha scritto il libro “La Bibbia dello Studente di Successo” ed è il fondatore dei blog palazzodellamemoria.it e giurisprudenzafacile.it

E dai nostri studi abbiamo ideato un protocollo pensato solo ed esclusivamente per studenti universitari.

 

L’altro problema con cui ci siamo dovuti DA SEMPRE confrontare in Italia è la mancanza di una formazione specifica sull’apprendimento e sul metodo di studio.

Mentre in paesi come gli Stati Uniti gli studenti sono più abituati a studiare le tecniche e i metodi di apprendimento già a scuola, qui da noi in Italia non solo non siamo abituati a studiarle a scuola ma se anche volessimo cercarle abbiamo solo queste 2 alternative:

  1. Dei blog generici pieni di buoni consigli della nonna che non servono a niente per uno studente universitario;
  2. Dei corsi di apprendimento, psico-corsi di memoria, corsi di tecniche di lettura veloce che in realtà sono corsi motivazionali e di PNL in cui insegnano qualche tecnica base di memoria che puoi trovare anche gratis su Internet (qui sotto ne trovi una che Giuseppe ha spiegato GRATIS ad esempio).

Qual è stata la risposta mia e di Giuseppe ?

Dopo che abbiamo passato i primi 4 anni Universitari a studiare senza un metodo di studio universitario, prendendo voti nella media ma chiudendoci in casa tutto il giorno a studiare abbiamo deciso di iniziare a costruirci da soli un Metodo Universitario.

Siamo riusciti a dare tutti i nostri esami in corso mentre tenevamo una media alta, e nel frattempo già costruivamo la nostra vita lavorativa.

E questo abbiamo potuto farlo solo perché non ci siamo chiusi in casa a studiare 10 ore al giorno, ma abbiamo sempre conservato del tempo per noi.

Io personalmente ho iniziato a lavorare già dopo i primi anni di Università per non pesare economicamente sulla mia famiglia. Lavoravo per pagarmi gli studi e i corsi di formazione…

E così dopo aver dato i nostri esami con il nuovo Metodo abbiamo creato un Metodo di studio pensato unicamente per studenti universitari, indipendentemente dalla facoltà che frequentano o dalla materia che studiano.

Come funziona questo Metodo Universitario?

Prima di rispondere a questa domanda, c’è una premessa fondamentale da fare.

Metodo di studio Universitario

Come ho già scritto prima il Metodo di studio Universitario è una SCIENZA, non una serie di consigli della nonna, e segue delle regole e una logica ben precise…che NON sono assolutamente queste:

  1. Studiare deve essere per forza noioso;
  2. L’università deve avere sempre la priorità;
  3. Devi rinunciare a tutto per studiare;
  4. Se studi 10 ore al giorno tutti i giorni la tua media inizia a salire;

STRONZATE!
Perché tutti gli studenti universitari ci impiegano un sacco di tempo per studiare o vanno in ansia per l’esame?

Vuoi la verità? Se hai difficoltà a studiare è perché, fino ad ora, all’università hai creduto o ti hanno fatto credere in maniera cieca a tutte queste cose!

La verità è che, in questo mutato scenario universitario, tu non hai bisogno di inutili e stupidi luoghi comuni come “studia un po’ al giorno tutti i giorni”.

Quello di cui hai bisogno è un METODO che funziona e che sia replicabile (caratteristiche che hanno in comune TUTTE le vere scienze), grazie al quale potrai finalmente far decollare per sempre i tuoi voti!

Questo sistema si chiama, appunto, Metodo Universitario..

NON siamo l’ennesimo corso di motivazione, o di memorizzazione, che ti fa uscire più motivato a studiare, o capace di memorizzare una serie di numeri senza senso per stupire le persone per strada o la lista della spesa con ketchup e patatine.

Te lo ripeto: Il Metodo Universitario è una SCIENZA che ha delle regole ben precise e, come tale, si può imparare!

Metodo Universitario è il mezzo grazie al quale, con molta chiarezza e semplicità, potrai impadronirti davvero di un Metodo di Studio Universitario Scientifico (collaudato e funzionante per migliaia e migliaia di studenti in tutta Italia) e che ti permetterà di far esplodere la tua carriera universitaria.

… Anche se sei indietro con i tuoi esami e sei costretto a stare tutto il giorno sui libri.

“Ok, Cosa devo fare adesso?”

Metodo di studio Universitario

 

Ora la scelta è tua.

Puoi continuare a fare quello che hai sempre fatto e quindi fare come fa il 99% degli studenti universitari, lamentandosi che devono studiare o andando in ansia per gli esami.

Di certo non puoi aspettarti qualcosa di diverso se continui a fare quello che hai sempre fatto, non credi?

Oppure, se vuoi davvero mettere il turbo alla tua carriera universitaria e riuscire a laurearti in tempo per raggiungere in anticipo i tuoi sogni, allora anche tu devi applicare un vero metodo universitario!

Se sei arrivato a leggere fino a qui, molto probabilmente sei una persona curiosa e intelligente che non si ferma di fronte ai luoghi comuni e alle favole sullo studio.

Tantomeno davanti a quei corsi che ti fanno diventare improvvisamente “un Genio” che, purtroppo, bloccano la stragrande maggioranza degli studenti universitari…

… Perciò, giunto a questo punto, sono certo che ne vorrai sapere di più su Metodo Universitario.

Abbiamo realizzato il Video-corso Gratuito “Laurea Lampo” di soli contenuti tecnici e formativi che puoi trovare cliccando qui sotto e lasciando la tua mail:

Ti ribadisco che è un Video-corso tecnico di altissimo livello, esattamente come le lezioni che teniamo con i nostri studenti, quindi mi raccomando di guardarlo con attenzione 😉 

Grazie di essere stato con me, ciao! 

– Andrea Acconcia –

“Il Metodo è una scienza, non un’insieme di consigli”

comments